1888: Teodoro Bonanni - "Le antiche industrie dell'Aquila"

Salame Corallina - Insaccato in budello naturale, viene impastato e lavorato con il tipico lardello e carni magre selezionate che ne fanno un prodotto dolce, gustoso e molto apprezzato.

Nel 1888 Teodoro Bonanni nel suo libro "Le antiche industrie della Provincia di Aquila" scriveva:

"... 6. Antica industria della Corallina --- Nella regione Marsicana era questa industria molto estesa e proficua: coloro, che la esercitavano doveano avere una patente o licenza, che loro si rilasciava dal Protomedicato Romano: infatti leggo nel registro delle patenti ai medesimi rilasciate dal detto officio protomedicale dal 18 marzo 1547 al 1570, pubblicato dal mio chiarissimo amico signor Bertolotti, Direttore dell'Archivio di Stato di Mantova, i seguenti nomi dei Comuni di S. Anatolia e di Alba Fucense del nostro Abruzzo, che ottenuta aveano l'autorizzazione di un tale commercio: essi erano: col titolo di Maestri, Sintionio Antonio, Pietro Andrea, Pietro Agostino di Antonio, Allegruccio di Antonio, Fedele di Giuliano, Crispoldo Piermattei, Sinsonio, Dentista, Tommaso di Nanni di S. Anatolia, e Marco di Vitale di Alba Fucense.