1772: Voci di Vettovaglie

Regimento della Terra di S. Anatoglia li 28 8bre 1772

Da Noi Massari, e Regimento della Terra sudetta si fà vera reale ed indubitata fede da ratificarla [ubis..] e mediante il nostro giuramento sotto pena di falzo, come per obbedire alli vostri Regi Ordini, [cinellamo] che in questa nostra terra non ci sono persone che vendino grano ne altre sorte di Vettovaglie ma che si comprano dai nostri cittadini nei Pubblici Mercati di Tagliacozzo, e Avezzano, cioè il grano à carlini ventisei e trenta la salma, l'orzo à carlini dicidotto la salma, e gli altri legumi si vendono tutti à carlini venti, e ventidue la salma, che per la verità abiamo dato l'ordine al nostro ordinario Cancelliere che scrivesse la presente nottata col solito, e Popular Sugello di questa Università in fede

Io Giustino Scafati Massaro
Io Lorenzo Luce Masaro
Io Basilio Luce Cancelliere