1419: Lorenzo Colonna viene investito della Contea di Alba

3 agosto 1419 - Giovanna II regina di Napoli promette che donerà, dopo la propria incoronazione, a Giordano Colonna il principato di Salerno, con le terre di Castellamare di Stabia, Lettere, Maiori, Vico, Gragnano, ecc., oltre a 12000 ducati fino alla presa di possesso e 5000 ducati per i successivi 10 anni, ed a Lorenzo Colonna il contato di Alba, con le terre di S.Anatolia, Rosciolo, Magliano, Castelnuovo, Cappelle, Avezzano, Luco, Trasacco, Capistrello, ecc., oltre alla carica a vita di Camerario del regno. Copia semplice moderna del sec. XIX dell'atto di donazione, estratta dal Registro della regina Giovanna, n.1415, al foglio 160 a tergo.

[Pag. 1]

N. 3 Donazione della Regina Giovanna II

[Pag. 2]

[pagina vuota]

[Pag. 3]

In Registro Regina Joanne Secunde, signato 1415 sine litera, folio 160 a tergo -  Joanna 2° Regina per illustri et magnificis viri Jordano de Columna militi duci Venusii et Rentio de Columna fratribus Comiti Albe et Magno Regni Sicilie Camerario, collateralibus Domini nostrio Pape [SEGUE]

[Pag. 4]

...

[Pag. 5]

...

[Pag. 6]

...

[Pag. 7]

...

[Pag. 8]

...

[Pag. 9]

III.BB.XXXV.N.9.

 

==============================DOCUMENTO DA TRASCRIVERE E POI TRADURRE==============================

 

  • Documento presso: Biblioteca del Monastero di S. Scolastica di Subiaco - Archivio Colonna - Serie III BB - Busta 35 - fascicolo 9