1609: don Innocentis de Innocentij viene nominato Abbate Parroco di S. Anatolia

Il vescovo di Rieti Gaspare Pasquale, con bolla del 22 giugno 1609, nomina don Innocenzo Innocenzi parroco della "Parrochialis et curata ecclesia S.te Anatolie Abbazia nuncupatas", beneficio di jus patronato del barone Ascanio Valignani.

  • Documento presso: Archivio della diocesi di Rieti - Bullarium 1604-1612 - Pag.108 e segg.