Scheda

Augusto Amanzi

  • Nato il 4 settembre 1893 - S.Anatolia
  • Battezzato il 4 settembre 1893 - S.Anatolia
  • Ucciso il 19 aprile 1918 - I guerra mondiale (Guerra) , all'età di 24 anni
  • Aiutante di battaglia, Soldato

Genitori

  • Antonio Amanzi 1850-1915
  • Plautilla Spera 1855-1913

Fratelli

  • F Teresa Amanzi 1880-1882
  • F Maria Amanzi 1881-1915
  • F Teresa Amanzi 1882-1915
  • M Giuseppe Amanzi 1885-1887
  • M Giuseppe Amanzi 1887-1938
  • F Anna Amanzi 1890-1915
  • M Erminio Amanzi 1896-

Relazioni

  • Padrino : M Giovanni Ferreri
  • Figlioccio : M Gennaro Lanciotti 1909
  • Figlioccia : F Delfina Lanciotti 1911
  • Figlioccia : F Paolina Lanciotti 1913
  • 1908 : Testimone al matrimonio di Antonio Rubeis 1888- e Giuseppa Sgrilletti 1889-1975
  • 1912 : Testimone al matrimonio di Vincenzo Luce 1887-1959 e Domenica Sgrilletti 1885-
  • 1912 : Testimone al matrimonio di Arcangelo Passalacqua 1887 e Laura Sgrilletti 1878-1942
  • 1913 : Testimone al matrimonio di Pasquale Martorelli 1890-1937 e Rosa Spera 1889-
  • 1913 : Testimone al matrimonio di Celestino Luce 1887- e Cristina Luce 1889-

Note

  • "Amanzi Augusto, aiutante di battaglia, in licenza per causa del terremoto, stava spesso insieme agli ufficiali e aiutava anche a distribuire il rancio ai terremotati" da: "Il terremoto del 1915" racconto di Filippo Falcioni
  • Albo d'Oro 1915-18:
  • Aiutante di battaglia - 11° reggimento bersaglieri, nato il 4 settembre 1893 a Borgocollefegato, distretto militare di Aquila, morto il 19 aprile 1918 nell'ospedaletto da campo n.08 per ferite riportate in combattimento.
  • http://santanatolia.it/immagini/documenti/Albo-d-Oro-1915-18.png/image_view_fullscreen
  • Morte: http://www.antenati.san.beniculturali.it/v/Archivio+di+Stato+di+Rieti/Stato+civile+italiano/SantAnatolia/Morti/1918/9971/100387397_00028.jpg.html
  • http://www.antenati.san.beniculturali.it/v/Archivio+di+Stato+di+Rieti/Stato+civile+italiano/SantAnatolia/Morti/1918/9971/100387397_00029.jpg.html
  • Morto nel locale dell'Ospedaletto da Campo n. 68 a Santorso.
  • Aiutante di battaglia, matricola 26625
  • "Morto in seguito a ferite multiple da schegge di granata di cui una penetrante nell'addome con lesione dell'intestino tenue e del mesentere gentonite. Per fatto di guerra. Sepolto a Schio"

Fonti

  • Morte: Registro degli Atti di Morte - S. Anatolia 1918 - Parte II Serie C n.02

Parentela

Immagini

albo-d-oro.jpg

atto-di-morte-1.jpg

atto-di-morte-2.jpg