1394: Magliano, Rosciolo e S. Anatolia promettono di mantenere la tregua con il re Ladislao di Sicilia

L'8 febbraio 1394 il notaio Antonio Gentile di Rosolio [Rosciolo] sancisce la promessa fatta dalle terre di Magliano, Rosciolo, S. Anatolia, ecc. di mantenere la tregua con Ladislao re di Sicilia. Nel documento vengono nominati i castelli di Albe, Castel nuovo, Transaquos, Cappelle, Taliacotis.

 

================= TRASCRIZIONE =================

In dei nomine domini. Anno domini millo trecentesimj nonagesimo quarto. Die octavo mens foebruarij... Sancte Lucie. Regnanti Serenissimo domino domino meo Laudislao... et Sicilie Ungarie... Armenie Galatie Rege Ducatis Apulie ... Capua... ... Nos Antonio Gentile... di castro  .....................