1621: Filippo Colonna concede a Giovan Pietro Caffarelli l'affrancamento di un terreno da lui comprato in Magliano dei Marsi

29 agosto 1621 - Filippo Colonna concede a Gio. Pietro Caffarelli l'affrancamento di un terreno da lui comprato in Magliano dei Marsi: Copia della concessione.

[pag. 1 fronte] Copia. Felippo Colonna Duca de Paliano de Tagliacozzo, ò de Marsi, Principe de Paliano, e de Sonnino. Marchese de Cave e dell'Atessa. Conte d'Albe, de Manoppello, e de Ceccano. Barone della Valle de Roveto, de Carsoli, Cerro, e Plaisano. et Gran Contestabile del Regno de Napoli.

Havemo sempre desiderato occasione de mostrar con effetti la volontà, che tenemo alla Casa, e persona del Sig. Marchese Gio: Pietro Cafarelli in corrispondenza dell'affetto che detto signore e suoi passati han demostrato alli nostri antecessori, et a noi in particolare. Essendo tratta però la presente della compra che detto Sig. Marchese ha fatto da detto Gio: , e Gio: Battista Rossi d'una possessione aratoria de capacità di trecento coppe in territorio de Magliano in contrada San Biasio la quale oltre gl'annui ducati diece in circa che come gentilesco paga alla nostra Corte, è quello che paga di estraordinario secondo li donativi, e anco tributaria, è soggetta alle scadenze, e concedimenti  Havemo voluto non potendo in altro valerce di q.tro et havendoce pagato due cento ducati contanti per quello che poteva importare la liberazione di detti annui ducati diece, et altri estraordinarij de donativi, Havemo voluto anco nel resto affrancargliela in maniera, che da qui avanti sia libera et essente da ogni peso, angaria, soggettione, conced. e scadenza spettanti alla nostra Corte preservi heredi, et viventi in perpetuo. Come in virtù della presente la liberamo, affrancamo, e facemo essente, et in una come di sopra per tale e nostra volontà; la quale vogliam che sia osservata inviolabilmente da tutti e qualsivoglia mi ministri, così de questi come perun iarij presenti, è che per tempore saran, e da tutti mi Vassalli, et altri, a chi spetta (..) In Genazz. 29 agosto 1621

[pag. 1 retro]

n°.5 -178- 2331 - III BB. XXXXII n°.25

dit°. inculti come di m.a

Copia di concessione et affrancamento fatto dall'eccellentissimo signor D. Filippo Gran Contestabile Colonna per una possessione di 300 coppe soggette à scadenze al Signor Marchese Gio: Pietro Cafarelli.

Scritt.° 5. 1621 - Parti n. 10

Tre trovate trà i Padronati, e riportata con l'altre n.5

 

==============================DOCUMENTO DA FINIRE DI TRASCRIVERE E POI TRADURRE==============================

 

  • Documento presso: Biblioteca del Monastero di S. Scolastica di Subiaco - Archivio Colonna - Serie III BB - Busta 42 - numero 25