1634: don Antonio Placidi viene nominato canonico di S. Anatolia

Il vicario del vacante vescovo di Rieti, Antonio Maria Prandoni, con bolla del 24 agosto 1634, nomina don Antonio Placidi "Clerico Ant:o Placidi de S. Anatolia" canonico di Sant'Anatolia. La nomina avviene per morte del precedente canonico don Silvestro Cherubini. Il nuovo canonico viene presentato al vescovo dal duca Filippo Colonna.

  • Documento presso: Archivio della diocesi di Rieti - Bullarium 1633-1634 - Pag.18-18b