1718: don Luigi Spera viene nominato rettore della Cappella di S. Giovanni Battista nella Chiesa di S. Nicola

Il vescovo di Rieti Bernardino Guinigi, con bolla del 25 settembre 1718, nomina il "Clerico Aloysio Spera de Castro S.ta Anatolia" rettore del "Simplex Ecclesiasticus Beneficius sub titulo S.ti Joannis Baptista in ecclesia S.ti Nicolai in Castro S.ta Anatolia de iure patronatus laicorum familia de Spera". La nomina avviene per morte avvenuta nel 1718 del precedente rettore "R. D. Sacerdoti Jacobus de Silvijs". Il nuovo rettore è un membro della famiglia che possiede lo jus patronato dell'altare e viene presentato da "Josepho, Domenico Antonio Lino, et Francesco germanis fratribus de Spera de decto castro ad quos jus, et facultate presentandi rectorem ad dictus simplex ecclesiasticus beneficius spectat".

  • Documento presso: Archivio della diocesi di Rieti - Bullarium 1715-1722 - Pag.345b-346-346b