Giuseppe Massimi

1963 circa - Giuseppe Massimi di Sabatino e Nicolina De Michelis